LONDRA–()–La domanda di servizi di business e informatici in Europa nel quarto trimestre è diminuita leggermente ma è aumentata sequenzialmente rispetto al terzo trimestre, indicando l’inizio di una possibile ripresa del mercato, secondo il rapporto più recente sullo stato del settore preparato da Information Services Group (ISG) (Nasdaq: III), una delle principali società internazionali di consulenza e ricerca tecnologica del settore.

L’ISG Index™ per la regione EMEA, che misura il volume dei contratti commerciali di esternalizzazione con un valore annuale del contratto (ACV, annual contract value) di almeno 5 milioni di dollari, mostra che il volume di ACV per il mercato combinato (sia servizi gestiti che cloud-based as-a-service) è stato pari a 7,2 miliardi di dollari nel quarto trimestre, con una riduzione dell’1% rispetto all’anno precedente ma con un aumento del 4% rispetto al terzo trimestre.

Il testo originale del presente annuncio, redatto nella lingua di partenza, è la versione ufficiale che fa fede. Le traduzioni sono offerte unicamente per comodità del lettore e devono rinviare al testo in lingua originale, che è l’unico giuridicamente valido.

source